Citta di Campi Intro

Please scroll down to read text in Italian

CITTÀ DI CAMPI / CITY OF FIELDS
CASA DELL’OSPITALITÀ, JULY – AUGUST 2016
TEATRO GROGGIA, 4 AGOSTO 2016

handsCity Of Fields is the culmination of CIVIC IN VENICE, Jason & Becky’s month-long residency at Casa Dell’Ospitalità, St. Alvise, Venice. After a series of ‘intermotional’ mapping workshops during which friends of the Foundation marked a map of Venice with different colours corresponding to different moods, a new geography for Venice was developed – four imaginary Venitian ‘Campi’ (squares), telling the stories of the feelings hidden within the folds of the real city;

  • Campo della Speranza – Campo of the Hopeful
  • Campo dei Disperati – Campo of the Despairing
  • Campo degli Amati – Campo of the Appreciated
  • Campo degli Sperduti – Campo of the Lost

citta penThe geometric form of each new imaginary Campi was derived from the ‘shapes’ of the feelings of participants at each mapping workshop during the residency.

For the closing event of CIVIC IN VENICE at Teatrino Groggia, the guests, staff and friends of Casa Dell’Ospitalita held a lino-printing workshop in the studio with Jason & Becky, producing a series of 300 hand-printed postcards. Each set of postcards features one of the four fields. It is hoped that some of the postcards will find their way to Mission Gallery, in Swansea, during Jason & Becky’s exhibition Viscositecture, open from 9th September to 18th November, 2016.

postcardsIf you have a postcard, you can write a message about a time in your life (past or present) when you have felt lost, despairing, hopeful or appreciated, and send it to Mission Gallery, at the following address:

Mission Gallery
Gloucester Place
Maritime Quarter
Swansea SA1 1TY
Wales, UK

Jason & Becky look forward to hearing from you!

Download a record of Jason&Becky’s daily blog posting: Journal of a Residency Citta di Campi Venice 2016

jbsponslogo

Translation;

CITTÀ DI CAMPI
CASA DELL’OSPITALITÀ, LUGLIO – AGOSTO 2016
TEATRO GROGGIA, 4 AGOSTO 2016

Città Di Campi è il momento conclusivo di CIVIC IN VENICE, la residenza di un mese di Jason & Becky alla Casa dell’Ospitalità di S. Alvise, a Venezia. I workshop di mappatura emozionale, nei quali le persone accolte e gli amici della Fondazione hanno segnato con differenti colori su una pianta di Venezia i luoghi corrispondenti a diversi stati d’animo, hanno prodotto una nuova geografia della città con la creazione di quattro immaginari Campi (il nome delle piazze veneziane) per raccontare le storie dei sentimenti nascosti tra le pieghe della città reale:

  • Campo della Speranza
  • Campo dei Disperati
  • Campo degli Amati
  • Campo degli Sperduti

Le geometrie di questi nuovi Campi sono l’unione delle forme con le quali i partecipanti dei laboratori hanno segnato le aree dei propri sentimenti.

Per l’evento conclusivo di CIVIC IN VENICE al Teatro ;, gli ospiti, gli operatori e gli amici della Casa dell’Ospitalità hanno organizzato un laboratorio di linografia assieme a Jason & Becky, realizzando una tiratura di 300 cartoline stampate a mano che presentano uno dei quattro nuovi Campi. Ci piacerebbe che alcune di queste prendessero la strada per Swansea, arrivando a Mission Gallery durante Viscositecture, la personale di Jason & Becky, dal 9 settembre al 18 novembre 2016.

Sulle cartoline potete scrivere un messaggio su un momento della vostra vita (passata o presente) nel quale vi siete sentiti sperduti o pieni di speranza, amati o disperati, e inviarle a questo indirizzo:

Mission Gallery
Gloucester Place
Maritime Quarter
Swansea SA1 1TY
Wales, UK

Jason & Becky aspettano le vostre cartoline!

j and b venice people